Insufficiente Parola…

 
E rivedendo le foto, rileggendo le lettere, riascoltando le canzoni… Mi sono accorta che una cosa importante manca sempre…
Una cosa che troppo spesso ho sottovalutato e dato per scontata… La cosa più importante di tutte…
GRAZIE.
 
Con questa misera parola non vi rendo sufficiente merito, ma purtroppo non ne conosco altre…
Vi ringrazio perchè siete la cosa più bella che questo mondo mi ha offerto… siete miei amici…
Senza di voi probabilmente non sarei nessuno.
 
E’ merito vostro se apprezzo questa vita. E’ merito vostro se sono me stessa. E’ merito vostro se trovo la forza di andare avanti, o tornare indietro…
Siete sempre stati al mio fianco, nei momenti migliori, e quelli peggiori.
 
Non vi dimentico mai… ma spesso dimentico di dirvi una cosa importante…
VI VOGLIO BENE
 
Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Civil war.. Guns’N’Roses

PASSATECI UN MINUTO A LEGGERLA… E’ MERAVIGLIOSA…
 
"Quel che abbiamo qui è
un fallimento di comunicazione,
Alcuni uomini non li puoi raggiungere…
Quindi, prendi quello che c’era la settimana scorsa
che è il modo in cui lui lo vuole!
Beh, lo ottiene!
A me non va quanto a voi gente"

Guardate i vostri ragazzi in guerra
Guardate le vostre donne in lacrime
Guardate i vostri ragazzi che muoiono
Così com’è da sempre

Guardate l’odio che stiamo creando
Guardate la paura che stiamo nutrendo
Guardate la vita che stiamo facendo
Nello stesso modo in cui è sempre stato

Le mie mani sono legate
I miliardi si muovono da parte a parte
E le guerre vanno avanti con i lavaggi di cervello dell’orgoglio
Per l’amore di Dio e dei nostri diritti umani
E tutte queste cose sono spazzate via
Da mani insanguinate che il tempo non può negare
E sono cancellate dai nostri genocidi
E la storia nasconde le bugie delle nostre guerre civili

Indossavi una fascia nera
Quando spararono all’uomo
Che diceva "La pace può durare per sempre"
E nei miei primi ricordi
Spararono a Kennedy
E diventai insensibile quando imparai a guardare
Così non mi sono mai innamorato del Vietnam
Abbiamo i muri di Washington per ricordarlo a tutti
Che non puoi credere nella libertà finchè non è nelle tue mani
Quando tutti lottano per la propria terra promessa

E
Non ho bisogno della vostra guerra civile
Nutre il ricco mentre sotterra il povero
La vostra fame di potere vende soldati
In una drogheria di carne umana
Questo non è giusto
Non ho bisogno della vostra guerra civile, no no no no

Guardate le scarpe che indossate
Guardate il sangue che versiamo
Guardate il mondo che stiamo uccidendo
Nello stesso modo in cui è sempre stato
Guardate il dubbio in cui nuotiamo
Guardate i capi che seguiamo
Guardate le balle che abbiamo ingoiato
Ed io non voglio più sentirne

Le mie mani sono legate
Tutto quello che ho visto mi ha cambiato
Ma le guerre vanno ancora avanti così come gli anni passano
Senza amore di Dio o dei diritti umani
Così tutti questi sogni vengono spazzati via
Dalle mani insanguinate di chi ipnotizza
Che porta la croce dell’omicidio
E la storia partorisce le cicatrici della nostre guerre civili

"Pratichiamo l’annientamento selezionato
dei sindaci e degli ufficiali,
per esempio per creare uno spazio,
poi riempiamo quello spazio
poichè per la guerra popolare
il vantaggio è che la pace è vicina"

Non ho bisogno della vostra guerra civile
Nutre il ricco mentre sotterra il povero
La vostra fame di potere vende soldati
In una drogheria di carne umana
Questo non è giusto
E non ho bisogno della vostra guerra civile
Non ho bisogno della vostra guerra civile
Non ho bisogno della vostra guerra civile, no no no
La vostra fame di potere vende soldati
In una drogheria umana
Questo non è giusto
Non ho bisogno della vostra guerra civile, no no no
Non ho bisogno di un’altra guerra

Non ho bisogno di un’altra guerra
no no no oh no
Cosa c’è poi di tanto civile in una guerra?!

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Non mi girerò indietro.

 
 
FUORI.
Non te lo sto chiedendo.
 
Esci dalla mia vita… esci dalla mia mente, dal mio cuore, da tutto ciò che hai egoisticamente occupato.
Adesso siamo qui, soli; io e te in questa stanza sovraffollata di ricordi e nostalgia che rivendicano un loro spazio… ed è tutta colpa tua.
Queste pareti sono strette, mi soffocano.
Il tuo sguardo vitreo non lascia intendere niente… Inespressivo ed indecifrabile…
 
Hai visto quello che hai fatto?! No, probabilmente non hai visto niente…
Con quella mano invisibile del tempo hai afferrato tutto ciò che hai trovato di mio, e col tempo te ne sei impossessato. Mi hai impoverita e arricchita contemporaneamente. Egoista.
 
Nella stanza sei progressivamente cresciuto: il tuo viso, le tue mani… tutto il tuo corpo si ingrandiva, e con lui il mio affetto per te…
Ero schiava dell’idea concepita… Ero schiava del tuo ricordo…
 
Ma adesso è finita. Ancora una volta.
Sola, mi sono liberata… Sola, ti sto escludendo da me…
Sono libera ora; libera di andare avanti, perchè indietro non ci torno…
 
FUORI.
E’ un ordine!
 
 
Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Concezioni di una mente malata

 
 
Quando la luna sembra solo un ricordo…
quando le stelle ridono di te…
quando ogni nuvola sembra voler dimostrare la tua inferiorità…
quando non hai più amici…
quando chi ti sta accanto non ti apprezza…
quando vuoi dimostrare che sei veramente unico, ma non ce la fai…
quando le cose accadono e non hanno senso…
quando il senso è nascosto…
quando il senso è da trovare, per continuare a vivere…
 
Aspetta.
Aspetta sempre.
Aspetta, e andrà meglio. Si sistemerà tutto…
 
…perchè la vita si consuma nell’attesa.
 
C.M.P.                                                   
 
 
Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Perchè faccio sempre le scelte sbagliate?!

RIESCO SEMPRE, IMMANCABILMENTE, A FARE L’UNICA COSA CHE NON ANDAVA FATTA…
 
Domenica sono tornata dalle vacanze… che culo!
cioè, avevo una voglia matta di andarmene, però devo dire che la montagna mi piace… è solo un pò noiosa…
ma ha di quei paesaggi… BABBA BIA!
 
Cmq sta di fatto, che anche fresca di Castel, riesco sempre a combinarne qualcuna delle mie… deve essere una dote innata per me incasinarsi la vita…
e adesso, nn capisco più un cazzo…
bella merda…
 
bhe… ciao a tutti…
 
p.s.: mi sa che diventerò EMO!!!! ahahaha
 
 
Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

non so cosa fare…

ULTIMAMENTE,
SONO UN PO’ CONFUSA…
 
 
Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

10 luglio 2007

 
Martedì ho fatto la festa!
yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeees!!!
"serata semi-etilica"… l’altra metà era composta da cazzoni e sesso… ah già, immancabile e fedelissima… la musica!!
Mi sono divertita… adesso non sto lì a menarla giù con chi e come ci siamo divertiti… l’importante è che gli invitati (senza stare ad elencarli tutti), se la siano goduta! (e mi sa proprio di si…)
 
Comunque chi ha orecchie per intendere intenda…
Della festa-festa c’è solo una foto però… il resto è stato scattato dopo… va bhe dai, metto su quella!
 
(e anche il dopo serata, ma quello su un album apposta!)
 
CiAoOoOo… un bacio!
                                       …cLa…
Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti